fbpx

Confronta gli annunci

BALCONE: COME SFRUTTARE AL MEGLIO LO SPAZIO

BALCONE: COME SFRUTTARE AL MEGLIO LO SPAZIO

Mai come in questo periodo ci si è resi conto dell’importanza di avere un balcone dove trascorrere qualche momento di relax. Per sfruttarlo al meglio, tuttavia, bisogna fare i conti con lo spazio che, in molti casi, è davvero ridotto. Ma non disperiamo: ci sono tantissime soluzioni che permettono di rendere l’ambiente esterno elegante e soprattutto funzionale a prescindere dalle dimensioni.

Arredi pieghevoli e salvaspazio
Bastano un tavolino e due sedie pieghevoli per creare l’effetto bistrot parigino. Si può scegliere un modello tondo e richiudibile da appoggiare al muro una volta finito il pasto, o a ribalta se il balcone è stretto e lungo. Oppure, in alternativa, si può realizzare un mobile da appendere alla balaustra come un normale stendibiancheria da esterno, con una piccola anta che si apre e chiude in base alle esigenze. Molto pratiche anche le cassapanche che fungono sia da contenitore sia da seduta e permettono di sfruttare al meglio gli angoli.

Cuscini e tappeti
Quando lo spazio a disposizione è davvero ridotto, al posto di sedie e tavolini possiamo usare pouf e cuscini da posizionare direttamente a terra o su un pratico bancale in pallet che funge da seduta. E visto che il balcone va arredato con la stessa cura che dedichiamo alle altre stanze, perché non pensare a un bel tappeto così da evitare che i cuscini si sporchino? Ce ne sono di pensati apposta per gli ambienti esterni, resistenti e facili da lavare.

Sfruttare le pareti
Via libera a mensole e fioriere da appendere alla parete. Un’idea a costo zero è quella di riciclare un vecchio bancale, magari dopo averlo tinteggiato, su cui agganciare vasetti di erbe aromatiche e dentro il quale fare passere delle lucine colorate da accendere di sera. Per chi ha il pollice verde, inoltre, c’è anche la possibilità di appendere i portavasi al soffitto o al balcone del piano di sopra.

Luci e ombre
Il balcone ideale può essere sfruttato sia nelle ore calde sia la sera. Quindi via libera a un classico ombrellone se lo spazio lo consente o a un normale ombrello agganciato in maniera strategica alla parete o alla balaustra. Per una cena romantica, non dimenticate di procurarvi una lampada da esterno o, meglio, una lanterna con delle candeline da appendere.

Post correlati

Come arredare un terrazzo: 5 semplici idee per l’estate

In tempi di coronavirus, chiunque abbia una terrazzo o un balcone ha un tesoro, e ancor di più...

Continua a leggere

COME ORGANIZZARE AL MEGLIO LA CASA CON IL DECLUTTERING

Da quando siamo stati costretti a rimanere a casa per molto più tempo rispetto a prima, abbiamo...

Continua a leggere

Idee per creare un campo estivo a casa per i tuoi bambini

L'estate è già arrivata e molti genitori si chiedono come colmare il vuoto lasciato dai campi...

Continua a leggere
WhatsApp chat